Sempre più tragica la situazione rifiuti a Bari, per non parlare di quella in cui versa il San Paolo. Abbiamo tanto parlato di questo quartiere lasciato spesso al degrado e che viene maltrattato sia dall’Amministrazione Comunale, ma anche dagli stessi residenti. Imboccando strada Caposcardicchio, proprio nelle vicinanze dell’ospedale San Paolo, si è creata una nuova “isola ecologica”, ma abusiva.

I bidoni sono stracolmi di immondizia e proprio per questo i sacchetti finiscono per cadere a terra rendendo la strada ancora più sporca. Per non parlare della puzza che invade la zona anche per colpa del caldo che sta attanagliando la città in questi giorni.

La responsabilità non è solo dei residenti che la maggior parte delle volte non rispettano gli orari di raccolta rifiuti, ma è anche dell’Amiu che non sempre ritira l’immondizia nei giorni prestabiliti creando così l’accumulo di ogni tipo di spazzatura.

Stampa Articolo
Loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO