Si sono presentati tutti alle 21.30, come recitava il messaggio sistemato sotto i cartelli di pericolo del quartiere San Paolo. I cinghiai, invece, hanno lasciato tutti a bocca asciutta, anticipando il proprio spettacolo nelle vicinanze dei cassonetti dei rifiuti.

Al San Paolo, infatti, non mancano i cinghiali, ma neppure gli incivili, ottusi al punto da non capire che lasciare l’immondizia abbandonata facilita l’invasione delle bestie fuori dalle porte delle proprie abitazioni.

L’unico ad aver assistito e fortunatamente immortalato lo show quotidiano è stato Dino Rizzi, cittadino “socialmente utile” onnipresente quando si tratta di documentare storture ambientali.

Apprendiamo che agli spettatori delusi sarà rimborsato il costo del biglietto, oppure potranno assistere all’esibizione di domenica prossima oltre che gratuitamente ad uno spettacolo in un giorno feriale a scelta. È invitata anche tutta l’Amministrazione comunale.

Stampa Articolo
Loading...

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO