La risposta di un barese emigrato a Poletti: “Signor perito agrario, vada fuori dalle palle”

Gaetano Di Liso, avvocato barese "in trasferta", oggi torna a parlare e lo fa per rispondere alle dichiarazioni poco opportune del ministro del lavoro Poletti.

Bari, Acquedotto Pugliese assume: 75 posti. Ecco come candidarsi

Acquedotto Pugliese ha avviato le proced­ure per la selezioni di 75 nuovi dipende­nti da inserire nei ranghi tecnici e amm­inistrativi della società.
video

Prova a nero e contratto da 2 euro l’ora: magliette strappate al colloquio di lavoro cinese – VIDEO

La proposta di lavoro del negozio cinese di prossima apertura a Palo ha creato indignazione. Siamo andati a sostenere il colloquio per verificare.
video

Bari, cozze piene come le uova. Vitino le vende per strada: “Prese fuori dal porto ottime crude”

Voce possente da tenore, parlantina sciolta, trattativa sul prezzo tutta da vedere, Vitino delle cozze è un personaggio. Quanto ai mitili, c'è chi si fida e chi invece ne sta bene alla larga.

Chiudono i negozi Trony: la crisi anche a Bari non conosce paragoni. Quattro ore di sciopero a Mediaworld

Chiudono i negozi Trony e sono a rischio anche i punti vendita Mediaworld. I sindacati hanno proclamato per la giornata di oggi 4 ore di sciopero.

Regione Puglia, bando lampo ad agosto: lavoro per 6. Si cerca anche l’esperto in partecipazione

La Regione Puglia cerca 6 persone che verranno assunte a tempo determinato per una campagna di comunicazione sull'ambiente.

Call-center, cambia il contratto aumenta lo sfruttamento: “Lavoriamo col cronometro in mano”

La retribuzione oraria aumenta ma l'azienda istituisce l'ora produttiva e paga cronometrando le chiamate. È la nuova "moda" del lavoro nei call-center.

Bosch Bari, stagista scopre presunta truffa al fondo aziendale: sospetti su alcuni sindacalisti alla vigilia del voto

Il 24 marzo, forse prima, gli operai della Bosch di Bari sono chiamati a rinnovare i loro rappresentanti sindacali all'interno dell'azienda. Il clima in queste ore è sempre più teso.

Casamassima, dallo sciopero all’apocalisse. Dipendente Auchan: “Al diavolo i sindacati. Aperti il primo maggio”

Delirio all'Auchan di Casamassima. Neppure un posto libero nel parcheggio, scaffale del pane vuoto e dipendenti delusi dai sindacati. Lo sciopero è un flop e già si pensa alle aperture del 25 aprile e del primo maggio.

Bariblu non chiude, in arrivo un nuovo ipermercato e un negozio di elettronica

Dopo l'addio di Auchan a Bariblu di Triggiano, la Tricenter srl proprietaria del centro commerciale, ha annunciato l'arrivo di un nuovo marchio del settore alimentare e un negozio di elettronica.

Formazione

Consigli per gli acquisti

Ultimi Articoli