Dalla Malesia un nuovo investitore per il Bari: il cugino di Datò Noordin Ahmad

2
11972
Il cugino di Datò Noordin Ahmad, pronto a investire nel Bari. Al seguito una borsa con 10 milioni di euro, ma è arrivato tardi. Non è riuscito a convincere Alberto Marangon a prorogare i termini per il versamento del denaro.