Cronaca di un banale arresto per scippo, minacce al giornalista: “Loconte hai i giorni contati contro di noi mai”

Dopo la pubblicazione del comunicato stampa con cui la Polizia diffonde l'arresto di Adele Saliano "La Bombon", su facebook una parente posta minacce rivolte al direttore de Il Quotidiano Italiano - Bari.
video

Parolacce ai Vigili dai genitori di baby vandali: non ci sono più i vetri rotti di una volta

Non c'è niente di male nel giocare a palline, purché fatto nel rispetto degli altri. E se si fa qualche danno, si chiede scusa e si ripara. Genitori che offendono gli agenti non sono un bell'esempio.

Decaro dice sì ai migranti dell’Aquarius: aprire i porti non basta se l’accoglienza non funziona

Sì all'apertura del porto ai migranti, ma bisogna sistemare gli ingranaggi della macchina dell'accoglienza

Niente alibi, questo Bari non merita la serie A: grazie Giancaspro

Tralasciando limiti ed errori tecnici evidenti, una squadra che punta a vincere i playoff e andare nella massima serie non può perdere la testa alla prima difficoltà. Società e Presidente non hanno saputo gestire una fase delicata della stagione.
video

Bari, l’abusivo e il “Carnevale”

Il nostro obiettivo è capire quale sia la linea politica dell'Amministrazione. Senza un indirizzo preciso da parte di Palazzo di Città, tutto sembra dipendere dal caso e dalla fortuna.

Bari, pub chiude per troppi controlli. Titolare contestato da commerciante: “Ci stai diffamando”

Abbiamo deciso di pubblicare uno dei commenti più duri, quello di Francesco De Mattia, proprietario di un'enoteca in via Re David. Parole a cui diamo seguito per rimarcare quanto ci stia a cuore l'approfondimento di una storia, non la sfera personale.

Breve storia triste: il truffatore, il giornalista e la privacy

Il finto avvocato penalista non accetta la gogna mediatica e per questo va dai Carabinieri: vuole tutelare la sua immagine a spese del giornalista che lo ha smascherato.
video

Sfregi a Marzulli sono un oltraggio alla città: installate una telecamera

Nicola Marzulli per anni ha vegliato sulla città. Il paradosso è che adesso che lui non c'è più, nessuno "veglia" sulla sua lapide. Una telecamera può essere il deterrente per evitare che gli idioti possano ancora infangare il ricordo del "Generale".

Festa del 1° maggio a Bari: desolazione di eventi in una città che non ha lavoro da offrire

Mentre Taranto da un po' di anni a questa parte contende a Roma la vetrina nazionale, il Capoluogo pugliese dedica alla festa del 1° maggio la stessa attenzione che dedica al lavoro: nessuna.

Giornata mondiale delle vittime di amianto: i bimbi di San Girolamo aspettano in silenzio. Il Comune tace

Nella Giornata mondiale delle vittime di amianto sarebbe stato un ben gesto rassicurare i residenti di San Girolamo sulla bonifica totale nel sito della ex scuola Duse, a due passi dalla dove ora c'è la scuola Costa.

Formazione

Consigli per gli acquisti

Ultimi Articoli