Ex Caserma Rossani: “Papà sei un cazzone”

Mia figlia Valentina, 17 anni. Unica figlia, la adoro. Purtroppo, però, così come capita a tutti icittadiniqualunque, sono costretto a dirle tanti no. No al motorino, e non perché non lo sa guidare, anzi,...

Preghiera a Decaro: non farci diventare la terra dei fuochi

Ti ho votato perché ti ho visto come un uomo potente, amico di Renzi che diceva che tu eri il suo pupillo. E adesso O veramente ti sei bevuto il cervello e ritieni che con qualche etichetta sui cassonetti si possano risolvere i problemi?

Ferrotramviaria, l’insostenibile leggerezza sulla mobilità sostenibile: due bici o sei poltrone

la perdita di sei posti è un piccolo prezzo per i pendolari che tutte le mattine devono viaggiare in piedi, a fronte di una ricchezza ben maggiore, quella dei contributi alla mobilità sostenibile che la Regione Puglia versa a FND per questa trovata geniale.

Politici, volete che le Imprese aiutino la Cultura? Dateci in cambio servizi e pagamenti rapidi

E su quali progetti, su quale visione della Cultura? E con tutte le ombre che ancora avvolgono le gestioni appena trascorse della Fondazione Petruzzelli?

L’uccisione di Flori Mesuti. Decaro abbassa lo sguardo

Spenti i lampeggianti della polizia nella piazzetta del Redentore occorre scavare un po' più a fondo su quello che è accaduto e che accade ogni giorno in questa e nelle altre piazze baresi. Manca la...

Lettera a chi desidera un figlio

Ciao genitori, non conosco che tipo di coppia siete ma penso che siate animati da buone intenzioni! Sono sicuro che questi miei pensieri non vi scalfiranno ma voglio provare a spiegare ciò che provo per me...

Brand Bari, il senso della lettera ‘I’. La perplessità dell’autore: “Che cosa ho combinato?”

Come in un romanzo di Dan Brown abbiamo convocato i nostri esperti in esoterismo per capire cosa si nasconda dietro la simbologia del nuovo logo della città di Bari.

Quella voglia da social e procurato allarme. C’era una volta il telefono senza fili

Oggi i telefoni sono senza fili, si collegano a internet, fanno da navigatori, permettono di aggiornarci in tempo reale, ma le notizie vengano “distorte” più che in passato.

Palo, raccolta differenziata: il balletto dei contenitori a tempo perso. L’ira del cittadino qualunque

Numerosi cittadini lamentano una partenza da dimenticare per la raccolta differenziata porta a porta a Palo del Colle. Si chiedono se l'aziena, incapace di rispettare orari e luoghi per la consegna delle pattumelle, possa essere in grado di effettuare puntualmente la raccolta.
video

Stadio San Nicola, furbetti autorizzati al parcheggio: incassano e non danno ricevuta

Una lettera di un tifoso del Bari e un video in cui si vedono alcuni parcheggiatori autorizzati che allo stadio San Nicola sembra combinino qualcosa di strano con i soldi del parcheggio.

Formazione

Consigli per gli acquisti

Ultimi Articoli