Quella voglia da social e procurato allarme. C’era una volta il telefono senza fili

Oggi i telefoni sono senza fili, si collegano a internet, fanno da navigatori, permettono di aggiornarci in tempo reale, ma le notizie vengano “distorte” più che in passato.

Bari, pendolare a Babbo Natale: “Strisce pedonali senza terra e deiezioni davanti al Park&Ride A”

Al capolinea della navetta A le strisce pedonali per attraversare finiscono in un'aiuola spesso usata dai proprietari dei cani per i bisogni, inadatte specie ai disabili.

Politici, volete che le Imprese aiutino la Cultura? Dateci in cambio servizi e pagamenti rapidi

E su quali progetti, su quale visione della Cultura? E con tutte le ombre che ancora avvolgono le gestioni appena trascorse della Fondazione Petruzzelli?

Ex Caserma Rossani: “Papà sei un cazzone”

Mia figlia Valentina, 17 anni. Unica figlia, la adoro. Purtroppo, però, così come capita a tutti icittadiniqualunque, sono costretto a dirle tanti no. No al motorino, e non perché non lo sa guidare, anzi,...

Lettera a chi desidera un figlio

Ciao genitori, non conosco che tipo di coppia siete ma penso che siate animati da buone intenzioni! Sono sicuro che questi miei pensieri non vi scalfiranno ma voglio provare a spiegare ciò che provo per me...
video

Stadio San Nicola, furbetti autorizzati al parcheggio: incassano e non danno ricevuta

Una lettera di un tifoso del Bari e un video in cui si vedono alcuni parcheggiatori autorizzati che allo stadio San Nicola sembra combinino qualcosa di strano con i soldi del parcheggio.

Mi tiravano sassi e volevano pestarmi, la mia disavventura a parco 2 giugno

Prima lo hanno preso a sassate e poi inseguito con la palese intenzione di pestarlo, colpevole solo di trovarsi a passare nel posto smagliato al momento sbagliato.

Un pentito del centrodestra: ho sbagliato a votare Decaro

Ho visto un candidato sindaco, Antonio Decaro, legato al territorio, giovane, potente, amico di Renzi e di vari ministri. Che errore. Un vuoto a perdere, come diciamo noi baresi.

Riva e Deighton, stesso schifo. No alla mega colata di cemento!

Amo la mia terra e vivo ogni giorno, fortunatamente a mezzo stampa, l'incubo ILVA: con la sua morte, i suoi tumori, i suoi posti di lavoro da preservare. Qualche giorno fa è tornato in...

Preghiera a Decaro: non farci diventare la terra dei fuochi

Ti ho votato perché ti ho visto come un uomo potente, amico di Renzi che diceva che tu eri il suo pupillo. E adesso O veramente ti sei bevuto il cervello e ritieni che con qualche etichetta sui cassonetti si possano risolvere i problemi?

Formazione

Consigli per gli acquisti

Ultimi Articoli

i più seguiti