lunedì, 24 aprile 2017
Abbonati:

Taglio dei consiglieri, Vendola: «Giusto tornare a 50»

0
362
(14 settembre 2011) BARI – La riduzione dei consiglieri pugliesi non s’ha da fare. Dopo la bagarre di quest’estate riguardo la necessità di un taglio drastico al numero dei membri del Consiglio regionale e ai loro privilegi, adesso è arrivata la manovra economica a stabilire nuovi criteri per l’attribuzione delle poltrone. Se il presidente Nichi Vendola si dice favorevole al taglio di 20 consiglieri, per arrivare a un numero totale di 50, gli assessori al Bilancio, e al Sud e Federalismo Michele Pelillo e Marida Dentamaro hanno manifestato più di un dubbio arrivando a minacciare il ricorso alla Corte Costituzionale.

Polemiche Fiera, Marmo chiede le dimissioni di Viesti

0
318
(14 settembre 2011) BARI – Fiera del Levante, ma c’è poco da esser fieri. La 75esima edizione della Campionaria di settembre è partita zoppicando e proprio non migliora. E ora, alla luce del cattivo andamento della manifestazione, cominciano a levarsi le voci di protesta dagli esponenti della politica pugliese. Il vicepresidente del Consiglio Regionale, Nino Marmo, questa mattina ha attaccato il presidente della Fiera, giudicando pesantemente il suo operato, e ne ha chiesto le dimissioni. Un allestimento, quello del 2011, caratterizzato dal flop dei visitatori, le proteste degli espositori, il dietrofront di Viesti sugli ingressi omaggio. Cattiva gestione o crisi della Fiera?

Navette, ridotte corse per la Fiera: pendolari in rivolta

0
368
(14 settembre 2011) BARI – Come ogni anno l’Amtab, in collaborazione con il Comune di Bari, ha messo a punto un piano speciale per la mobilità per incoraggiare i cittadini baresi e della provincia a recarsi in Fiera, disponendo aree di sosta in diversi punti della città e assicurando i collegamenti per mezzo di bus navetta. Tutto perfetto, se non fosse che, a fronte della creazione di servizi “eccezionali”, sono state modificate o soppresse le corse di alcuni mezzi, senza che gli utenti fossero avvisati per tempo. È il caso della navetta A, che di solito collega l’area di sosta di corso Vittorio Veneto con piazza Massari, “fusa” con la linea B, che invece parte da Pane e Pomodoro.

La Cittadella della Giustizia diventa un “caso” europeo

0
328
(13 settembre 2011) BARI – Novità all’orizzonte per la “Cittadella della Giustizia”. La Commissione Europea per la direzione generale del Mercato interno e dei Servizi dell’Unione ha infatti reso noto che l’esposto presentato dall’amministrazione comunale di Bari, in primis dal sindaco Michele Emiliano, è stato accolto e verrà discusso a Bruxelles nell’ambito dell’EU Pilot. Oggetto del contendere è la realizzazione del polo giudiziario che dovrebbe sorgere nei pressi dello stadio San Nicola e che riunirebbe in un’unica struttura i tribunali del capoluogo pugliese. Dopo la sentenza del Consiglio di Stato che nel maggio scorso aveva nominato il commissario ad acta Giuseppe Albenzio, per la realizzazione dell’opera, il Comune, il successivo 7 giugno, si era recato in missione a Bruxelles, con tanto di pool di legali, a cominciare dal capo dell’avvocatura comunale Renato Verna, per rivolgersi alle istituzioni europee al fine di trovare una sponda utile a impedire la costruzione della Cittadella.

Biglietti omaggio per i consiglieri, restituzione in vista

0
318
(13 settembre 2011) BARI - Con la nuova edizione della Fiera del Levante, uno degli avvenimenti più importanti del capoluogo pugliese, compaiono anche le prime lamentele soprattutto per quanto riguarda l'abolizione dei biglietti omaggio che, per tanto tempo, sono stati appannaggio di molti. L'idea era comunque quella di incentivare l'ingresso della campionaria, se non fosse che questi amati ticket-regalo, proibiti alla cittadinanza, sono stati consegnati solo e unicamente ai consiglieri comunali. La decisione ha naturalmente dato adito a ulteriori proteste, nonché a scoraggiare l'affluenza alla Fiera.

Riaperto bando rilevatori per gli extracomunitari

0
316
(13 settembre 2011) BARI – Il bando indetto dal Comune di Bari per il reclutamento dei rilevatori del censimento 2011, chiuso il 31 agosto scorso, è stato riaperto per permettere anche ai cittadini extracomunitari – in un primo momento esclusi – di consegnare la domanda di iscrizione all’Albo. Tra i requisiti, infatti, vi era il possesso della cittadinanza italiana o di un qualsiasi altro Stato dell’Unione Europea. Trattandosi di prestazioni occasionali (che avranno luogo precisamente dall’ottobre 2011 al febbraio 2012) e non di «funzioni implicanti lo svolgimento di pubblici poteri o di interessi nazionali», l’Unar (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali) ha ritenuto discriminante questo particolare punto dell’avviso pubblico, invitando i Comuni italiani a correggere le modalità d’accesso all’Albo e i termini di consegna della domanda.

Scuola, si parte fra i disagi: alla “Levi” mancano i bidelli

0
607
(13 settembre 2011) BARI – Alla scuola media “Carlo Levi” di Bari, sita nel quartiere Libertà, gli alunni possono usare i bagni solo dalle 10 alle 12. Un espediente per evitare che l’attenzione si disperda uscendo ripetutamente dalle aule? No, una soluzione necessaria a causa del drastico ridimensionamento del numero collaboratori scolastici addetti alla pulizia dei servizi igienici e alla sorveglianza del “passeggio” degli studenti per i corridoi.

Fiera, marcia indietro: concessi i biglietti omaggio

1
433
(13 settembre 2011) - BARI - Il barese alla Fiera non paga. È sempre stato così e, a quanto pare, sarà così anche quest’anno. È il terzo giorno di apertura della 75esima Campionaria di settembre, quella che tutti conoscono come “Fiera del Levante”.