Mare barese, l’Arpa vieta i bagni dal civico 5 del lungomare IX Maggio civico 9 del lungomare Starita

BARI - Gli accertamenti periodici sulle acque di balneazione del litorale cittadino eseguiti da ARPA Puglia, come previsto dalle norme, hanno indicato, per il tratto di mare compreso fra il civico 5, sul lungomare IX Maggio (presso lo stabilimento balneare Adria) e il Lungomare Starita n.9 (in prossimità del Ristorante Antica Santa Lucia), l’inidoneità alla balneazione. Conseguentemente il Comune di Bari ha dovuto adottare un’apposita ordinanza che stabilisce il divieto di balneazione sul tratto di litorale su indicato.

“Non cresce l’erba”, sorprese per l’ultima puntata

Il viaggio di Danilo volge al termine. Le peripezie del tifoso barese, che ha conquistato il cuore dei suoi concittadini e non solo, stanno per concludersi.

Ampliata la Zsr al Madonnella: 2017 posti auto da via Abbrescia sino al ponte di via Di Vagno

BARI - Residenti e commercianti da tempo chiedevano l’ampliamento della Zona a sosta regolamentata nel quartiere Madonnella e la risposta è arrivata oggi dal sindaco Michele Emiliano e dal consigliere incaricato alla Mobilità Antonio Decaro che, nel corso di una conferenza stampa, hanno annunciato l’approvazione da parte della Giunta della delibera che estende la ZSR da via Abbrescia sino al ponte di via Di Vagno, per un totale di 2017 posti auto interessati.

Emergenza caldo, la Provincia di Bari predispone le contromisure

La Provincia di Bari, avvalendosi della collaborazione di Comune di Bari, Asl Ba e delle associazioni di volontariato Cooperative Sociali C.A.P.S., GEA, Croce Rossa Italiana e “In.con.tra” , ha messo in atto adeguate strategie d’intervento in favore di anziani, persone senza fissa dimora ed in stato di fragilità esposte all'’emergenza caldo.

Petruzzelli, assunzioni per concorso: nessun diritto di precedenza per chi ha già lavorato nella Fondazione

BARI - Si potrà assumere solo attraverso concorsi e non potrà essere invocato nessun diritto di precedenza per chi ha già lavorato per il teatro. Queste le regole comunicate dal Ministero dei Beni Culturali e riguardanti le assunzioni di coristi e orchestrali previste dalla Fondazione Petruzzelli.

Bari, inaugurati al quartiere San Pio due centri per la comunità. L’assessore Abbaticchio: “Siamo particolarmente contenti”

Dal 12 Luglio il Centro di Ascolto per le Famiglie e il Centro Aperto Polivalente per minori del quartiere San Pio (ex Enziteto) hanno una nuova sede grande e attrezzata per ospitare i cittadini del territorio. L’evento di inaugurazione ha preso il via con il taglio del nastro e con la benedizione del Centro.

Spending Review, Vendola sfida i tagli: presto un concorso della Regione per 200 funzionari

BARI - Un concorso della Regione Puglia per assumere 200 funzionari: questo l’asso nella manica di Nichi Vendola. Il governatore, dopo le polemiche sul taglio di personale della Sanità previsto della spending review, annuncia che la regione Puglia ripartirà dal personale: entro la fine del 2012 saranno fissate le linee guide per un nuovo concorso dell’ente Regione, che porterà all’assunzione di 130 funzionari dell’area amministrativa e 70 per l’area tecnica.

Lungomare di Bari, esercenti in protesta per la chiusura al traffico:«Il lungomare è dei baresi e non del sindaco»

BARI - “Il lungomare è dei cittadini baresi e non del sindaco Emiliano”. È questo lo slogan lanciato dai gestori dei locali di Barivecchia che in segno di protesta hanno provato a riaprire l’accesso al traffico sul lungomare.

Piano di lottizzazione maglie 26, 27 e 28: depositata la delibera di giunta all’Albo pretorio

La Ripartizione Urbanistica ed Edilizia privata rende noto che da oggi e fino al prossimo 22 luglio, presso la Ripartizione Segreteria Generale - Ufficio Albo Pretorio (sito al piano terra di corso Vittorio Emanuele n. 84), in attuazione della LR 56/80, è depositata copia della Deliberazione di Giunta comunale n. 2012/00316 del 21 maggio 2012, completa di elaborati ed allegati, avente ad oggetto il Piano di lottizzazione n. 176 - Maglie 26 - 27 - 28 di PRG comprese tra via Caldarola, nuove strade di PRG e Ferrovie del Sud-Est (int.: Immoberdan srl e sigg.ri Gioia).

Sanità, scoperta violazione piano “ospedale- territorio” del 2005: 10 milioni di euro di danni per la Puglia

BARI – È di quasi 10 milioni di euro il danno per le casse della Regione Puglia, portato alla luce da guardia di Finanza e Polizia: il controllo degli agenti, incentrato sul settore sanitario e in particolare sulla spesa farmaceutica, ha permesso di individuare 12 persone che, stando a quanto emerso dalle indagini, avrebbero violato il cosiddetto piano “ospedale- territorio” dell’ottobre 2005. Contro i presunti responsabili è stata sporta denuncia presso la Procura della Corte dei Conti, che dovrà accertare i fatti relativi al biennio 2006-2008.

Formazione

Consigli per gli acquisti

Ultimi Articoli

i più seguiti