Ennesimo episodio di malore al palazzo di Giustizia di piazza De Nicola. Questa mattina una signora ha accusato un mancamento, ma, non essendoci un punto di primo soccorso, ha dovuto attendere per 15 minuti l’arrivo dell’ambulanza. Per fortuna la donna non aveva nulla di grave, ma in molti casi quei minuti sono preziosi per salvare la vita.

La grande utenza, che denuncia questa situazione ormai da troppo tempo, chiede che venga ripristinato il presidio di pronto soccorso. “Tale situazione non potrà essere più tollerata né procrastinata” dice l’avvocato Milena Losacco portavoce di Avvocati Ora.

Ricordiamo che qualche settimana fa un caso simile è successo al Tribunale dei Minori, il giudice è stato salvato grazie all’immediato intervento del 118, ma, se così non fosse stato, sarebbe stato utile un presidio all’interno del tribunale.

print
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here