Dopo anni di battaglie, denunce cadute nel vuoto e rimpalli di responsabilità, dopo il nostro articolo con cui abbiamo documentato in maniera inequivocabile lo stato da quarto mondo in cui venivano eseguite le vaccinazioni ad Adelfia, il dirigente medico Sisp Filomena Acquasanta ha disposto il trasferimento dell’ambulatorio vaccinale dalla sede inadeguata di via Marconi, 12 al poliambulatorio Asl in via Piscina di Filippo, 5.

Un’altra importante novità, che certamente farà piacere alla comunità adelfiese, è il raddoppio dei giorni in cui sarà possibile vaccinare i propri bambini. Dal 18 settembre infatti le giornate individuate sono quella del lunedì, dalle 8.30 alle 12.30, e il giovedì, dalle ore 15.30 alle 17.30. In attesa di una definitiva organizzazione, le prenotazioni si effettueranno ancora nella giornata di martedì pomeriggio, dalle ore 15.30 alle ore 17.30 sempre nella sede di via Marconi, 12.

Nel progetto della Asl, secondo quanto abbiamo appreso, sarà successivamente tutto trasferito al poliambulatorio. Stamattina siamo venuti a documentare l’ennesimo giorno di calvario dei genitori adelfiesi, costretti a levatacce assurde pur di vaccinare i propri figli evitando di perdere giornate di lavoro e compromettere la vita familiare.

Non possiamo che apprendere con grande soddisfazione quanto disposto dalla Asl, con il profondo rammarico di essere stati costretti a sollevare il caso mediatico affinché una intera comunità potesse godere di una disposizione percorribile già da molto tempo.

Stampa Articolo
Loading...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here