Siamo andati nel centro storico di Bari per chiedere ai barivecchiani come e dove trascorreranno il giorno di Ferragosto. Un “manicomio” di risposte. Vecchie conoscenze del Quotidiano Italiano e new entry. Un telestrada divertente ma non troppo, per raccogliere anche gli umori dei residenti.

Tante scoperte, comprese i lunghi viaggi ferragostani di una signora che in passato si è spinta fino a Pane e Pomodoro. Ovunque sarere e qualunque cosa farete, buon Ferragosto a tutti che poi, se ci pensate bene, è solo un altro rito come tanti.

print
Loading...

1 COMMENTO

  1. la mancanza di servizi adeguati agli anziani è scandalosa in questa citta’, non so come si faccia avere ancora un assessorato di questo genere o ai servizi sociali in genere, e cose simili senza far nulla di concreto se non ogni tanto chiacchiere per tv e giornali,

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here