Puglia in emergenza. Il presidente Michele Emiliano ha firmato il documento che decreta ufficialmente lo stato di emergenza su tutto il territorio regionale a causa dell’ondata di gelo e neve che ha colpito la Puglia.

Emiliano, che da tre giorni è a Santeramo per controllare personalmente le operazioni di soccorso, ha assunto il coordinamento istituzionale delle attività finalizzate a superare l’emergenza.

Con questo provvedimento, sono stati immediatamente stanziati 1,5 milioni di euro, e ai datori di lavoro dei volontari vengono riconosciuti i relativi benefici di legge. Qualora fosse necessario, però, sarà chiesto anche il riconoscimento dello stato di emergenza nazionale.

Stampa Articolo

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO